Il 30 Giugno scade la PEC per le Ditte Individuali

pec ditta individuale

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è obbligatoria anche per tutte le ditte individuali già esistenti (iscritte e attive), però, la legge di conversione 17 dicembre 2012, n. 221 del Decreto Sviluppo Bis (D.L. 18 ottobre 2012, n. 179), ha fissato al 30 giugno 2013 (di fatto anticipando la scadenza originariamente prevista per il 31.12.2013) l’obbligo di comunicare alla Camera di Commercio un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). Sono quindi coinvolte circa 3,5 milioni di imprese, che dovranno provvedere alla comunicazione in via anticipata rispetto alla precedente scadenza prevista per il 13 dicembre 2013. E’ importante sapere, superato il termine di fine giugno, non verranno comminate sanzioni per chi non abbia comunicato la PEC: sarà però sospesa qualsiasi pratica inerente la Camera di Commercio fino al momento in cui l’indirizzo non verrà comunicato…  LEGGI TUTTO